Plus500 does not provide CFD services to residents of the United States. Visit our U.S. website at us.plus500.com.

Come funziona Bitcoin

Data di modifica: 06/08/2023

Dal suo inizio nel 2009, il Bitcoin è diventato probabilmente una delle criptovalute più popolari che ci siano. Non solo è considerato il padre delle monete digitali, ma anche una delle criptovalute più negoziate con una capitalizzazione di mercato sorprendente. L'ubiquità del Bitcoin parla da sè, ma come funziona esattamente?

Bitcoin è una forma di valuta digitale che può essere utilizzata per pagare beni e servizi ovunque sia accettata. Funziona in modo simile a come le altre valute fiat come il dollaro USA (USD/JPY), la sterlina britannica (GBP/USD), l'Euro (EUR/GBP) e altre sono utilizzate per il trading.

Tuttavia, invece di essere monitorata da una banca centrale per certificarne l'autenticità e la legittimità, Bitcoin si affida a un sistema decentralizzato. Ciò significa che nessun sistema centrale controlla la valuta. Piuttosto, un collettivo di individui indipendenti offre il proprio potere di calcolo (nodi) per monitorare, rivedere e approvare le transazioni.

Lo scopo dietro alla creazione del Bitcoin

Lo scopo principale dietro al Bitcoin è stato che funzioni come un modo in cui le persone possono effettuare transazioni di denaro su internet senza che sia necessario coinvolgere un terzo in quella transazione. In altre parole, a differenza da transazioni bancarie tradizionali, il Bitcoin è stato creato con l'intenzione di servire come un sistema di pagamento alternativo che funziona libero dal controllo (decentralizzato) per mezzo dell'uso di tecnologia blockchain.

Cos'è la tecnologia blockchain e come funziona?

La tecnologia blockchain o distributed ledger si riferisce al formato seguito da molte criptovalute per verificare che un beneficiario sia il possessore legittimo della moneta per mezzo di decentralizzazione e hashing crittografico. Lo fa gestendo un ledger (un sistema di registrazione) dei movimenti di ogni moneta quando viene passata al nuovo proprietario. L'approvazione di ogni transazione assicura anche che i movimenti siano conformi ai protocolli della rete.

Tutti i nodi indipendenti (le parti interessate della rete) hanno accesso ai ledger che conservano informazioni a chi appartiene la moneta in un determinato momento e possono confermare la legalità di ogni blocco. Ogni transazione o pacchetto di dati è denominato "blocco" e il registro può collegarli tutti insieme in ordine cronologico. È così che la 'blockchain' è diventata sinonimo di Bitcoin, poiché utilizza metodologie blockchain per mantenere il sistema trasparente e onesto.

Telefono con schermata di trading Bitcoin sulla piattaforma Plus500.

Prezzi indicativi.

Come scambiare Bitcoin

Molti trader amano il trading con le criptovalute tra cui Bitcoin, perché sono strumenti volatili che sono soggetti a oscillazioni imprevedibili. I trader a lungo termine possono preferire l'acquisto dell'asset sottostante, sperando che il valore cresca nel tempo, mentre altri preferiscono negoziare Contratti per Differenza (CFD).. Ogni metodo consente ai trader di accedere al mercato delle cripto a modo suo.

Possedere Bitcoin

Come il possesso di oro, argento o qualsiasi altra potenziale riserva di valore, il proprietario ipotizza che in futuro il prezzo dell'oggetto aumenterà.

I proprietari di Bitcoin sono esposti al rischio a lungo termine perché mancano i dati storici per prevedere se la loro moneta avrà valore in futuro. Inoltre, devono conservare la loro moneta digitale in un portafoglio digitale accettabile. Una volta che vogliono fare un acquisto o vendere la loro moneta, dovranno andare sul mercato aperto e assicurarsi di avere la password corretta per il loro portafoglio.

CFD di Bitcoin

Con i CFD su Bitcoin, i trader non hanno bisogno di possedere l'asset sottostante. Piuttosto, possono utilizzare una piattaforma di trading come Plus500 per aprire una posizione contro i movimenti di prezzo di Bitcoin aprendo posizioni long o short. Quando fanno trading con Plus500, i trader possono aprire posizioni con leva finanziaria, ottenendo una maggiore esposizione allo strumento senza pagare commissioni.

Ad esempio, se un trader ritiene che il prezzo del Bitcoin stia per salire, può aprire una posizione 'Buy' con un CFD Bitcoin. Pur non possedendo alcun Bitcoin da questa transazione, può comunque trarre profitto dal movimento della moneta, nel caso in cui il prezzo salga al di sopra del valore al quale la posizione è stata aperta. Allo stesso modo, se il valore del Bitcoin scende al di sotto del valore al quale la posizione è stata aperta, si avrà una perdita.

D'altra parte, se il trader ritiene che il valore di Bitcoin possa diminuire, può trarre vantaggio anche da questo. Aprendo una posizione 'Sell', può potenzialmente trarre profitto dai movimenti negativi del prezzo di Bitcoin. Per esempio, se si apre una posizione Bitcoin CFD Sell mentre il Bitcoin è valutato a $16.000 e il prezzo scende a $15.900, si può chiudere la posizione, senza bisogno di trovare un acquirente, e guadagnare $100. Allo stesso tempo, se si apre una posizione Sell per lo stesso importo ma la si chiude quando il prezzo sale a $16.100, allora si perdono $100.

Nuvola di parole con termini correlati a Bitcoin.

Informazioni sul trading con Bitcoin

I trader che fanno trading di Bitcoin e di altre criptovalute con Plus500 possono farlo 24 ore al giorno.

Avere accesso continuo al prezzo in tempo reale di questa moneta digitale garantisce ai trader di poter aprire e chiudere con fiducia le posizioni senza preoccuparsi dei portafogli digitali o della mancanza di acquirenti sul mercato.

Mentre molte valute digitali come Ethereum sono diventate popolari dopo la creazione di Bitcoin, nessuna ha raggiunto la sua valutazione relativamente alta o il suo tasso di adozione. La breve storia di Bitcoin è piena di speculazioni, di rapidi alti e profondi bassi. I trader dovrebbero essere consapevoli della natura volatile di tutte le criptovalute e rimanere vigili sui movimenti dei prezzi nelle loro operazioni aperte.

*Soggetto alla disponibilità dell'operatore.

Serve aiuto?
Assistenza 24/7