Plus500 does not provide CFD services to residents of the United States. Visit our U.S. website at us.plus500.com.

Come fare trading sul gasolio da riscaldamento - Guida al trading HO

Data di modifica: 21/04/2024

Tra i numerosi sottoprodotti del petrolio greggio (CL) che servono a vari scopi domestici, nelle applicazioni industriali e nella finanza globale, il gasolio da riscaldamento (HO), noto anche come olio di cherosene, è stato il secondo prodotto petrolifero più utilizzato.

Un'illustrazione di un barile di petrolio

Punti principali:

  • Oltre all'uso domestico e industriale, il gasolio da riscaldamento viene utilizzato a fini speculativi, come copertura contro i costi energetici e per la diversificazione del portafoglio.
  • I fattori che influenzano i prezzi del petrolio greggio, come le riunioni dell'OPEC, l'inflazione, l'offerta e la domanda, hanno un impatto significativo sui prezzi del gasolio da riscaldamento.
  • Il gasolio da riscaldamento può essere negoziato con contratti futures, contratti di opzioni o contratti per differenze (CFD).
  • Con Plus500, i trader possono speculare su strumenti finanziari che forniscono esposizione al gasolio da riscaldamento facendo trading sui Contratti per Differenze sui CFD sul gasolio da riscaldamento, sui CFD su azioni connesse al gasolio da riscaldamento* e sui CFD sugli ETF sul gasolio da riscaldamento*.

Cos'è il gasolio da riscaldamento?

Il gasolio da riscaldamento è uno dei prodotti viscosi-liquidi derivati dalla distillazione del petrolio. Tra gli altri sottoprodotti del petrolio greggio, il gasolio da riscaldamento è il secondo prodotto più utilizzato al mondo e secondo solo al carburante, noto anche come benzina (RB). Ha alcune somiglianze con il diesel in termini di proprietà ma varia nella composizione chimica.

Fin dai suoi primi anni, è stato chiamato gasolio per riscaldamento domestico (HHO) perché serviva come fonte primaria di energia per l'uso domestico, come l'accensione di lanterne e la cottura con fornelli. Si è evoluto per offrire due diverse varianti, una per uso domestico e l'altra progettata per applicazioni industriali.

Il gasolio da riscaldamento, noto negli Stati Uniti e nel Regno Unito, viene comunemente chiamato "Red Diesel" nel Regno Unito a causa delle somiglianze con il diesel in termini di proprietà e applicazioni. Invece nelle nazioni asiatiche, è comunemente noto come olio di cherosene.

Quali sono gli usi del gasolio da riscaldamento?

Il gasolio da riscaldamento come fonte alternativa di combustibile:

Negli Stati Uniti nordorientali e in alcune parti specifiche del Regno Unito, il gasolio da riscaldamento diventa la scelta preferita per abitazioni e aziende quando altre opzioni come il gas naturale, il gasolio, la benzina e il propano sono troppo costose o non facilmente accessibili.

Il gasolio da riscaldamento per uso domestico:

Nelle regioni in cui l'accesso all'elettricità può essere limitato o inaffidabile, il gasolio da riscaldamento viene utilizzato come fonte di energia di riserva. Ad esempio, nelle abitazioni, il gasolio da riscaldamento viene spesso utilizzato per l'illuminazione e la cottura.

Gasolio da riscaldamento per uso industriale:

Oltre al riscaldamento delle abitazioni, il gasolio da riscaldamento serve a vari scopi industriali. Per scopi industriali, il gasolio da riscaldamento viene spesso utilizzato per la generazione di energia negli impianti in cui viene prodotta elettricità, come le centrali elettriche. Ha anche applicazioni di riscaldamento diretto per uso commerciale come apparecchiature per il riscaldamento degli ambienti o il riscaldamento dell'acqua.

Il gasolio da riscaldamento come copertura contro i costi invernali:

Le persone che vivono in zone fredde e fanno affidamento sul gasolio da riscaldamento per mantenere calde le loro case durante l'inverno possono acquistare gasolio da riscaldamento per proteggersi da potenziali aumenti dei costi. In questo modo, possono gestire il rischio di dover pagare di più per il riscaldamento delle loro case durante la stagione fredda.

Il gasolio da riscaldamento per la diversificazione del portafoglio:

È un tema comune per trader e investitori allocare la maggior parte del proprio capitale in azioni e obbligazioni. L'aggiunta di materie prime energetiche come il gasolio da riscaldamento ai portafogli di investimento e trading può essere una mossa strategica per diversificare il rischio.

Poiché le materie prime tendono a comportarsi diversamente dal mercato forex, dalle azioni e dalle obbligazioni, la loro aggiunta può contribuire a ridurre il rischio di allocazione dei fondi in classi di attività simili. Pertanto, facendo trading sul gasolio da riscaldamento insieme ad altri asset, i trader possono rendere i loro portafogli più diversificati, riducendo così l'esposizione al rischio verso una classe di asset.

Fattori che influenzano i prezzi del gasolio da riscaldamento

Ecco una serie di fattori che influiscono sui prezzi del gasolio da riscaldamento:

Impatto economico sul gasolio da riscaldamento

L'indicatore principale associato alla crescita economica è il prodotto interno lordo (PIL). Durante i periodi di forte crescita economica, in genere si verifica un aumento della domanda di petrolio greggio. Poiché il gasolio da riscaldamento è derivato dal petrolio greggio, un aumento della domanda di petrolio greggio può contribuire all'aumento dei prezzi del gasolio da riscaldamento. Al contrario, durante le recessioni economiche, la domanda di petrolio greggio tende a diminuire e ciò può portare a una riduzione dei prezzi del gasolio da riscaldamento.

Impatto del dollaro USA sul gasolio da riscaldamento

Anche la forza del dollaro USA gioca un ruolo chiave nell'influenzare i prezzi del gasolio da riscaldamento. È noto che i prezzi del petrolio greggio hanno una relazione inversa con il dollaro USA. Quando il dollaro USA si rafforza, i prezzi del petrolio greggio tendono a diminuire e i prezzi del gasolio per riscaldamento possono diminuire di conseguenza.

Impatto geopolitico sul gasolio da riscaldamento

Gli eventi politici, in particolare le scelte fatte dall' Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (OPEC), possono avere un impatto significativo sui prezzi del gasolio da riscaldamento. Le decisioni dell'OPEC di aumentare o diminuire la produzione di petrolio possono influenzare direttamente l'offerta globale di petrolio e, di conseguenza, i prezzi del gasolio da riscaldamento.

Impatto delle energie alternative sul gasolio da riscaldamento

Anche il costo, la concorrenza e la disponibilità di combustibili per riscaldamento alternativi come il gas naturale (NG) o fonti energetiche alternative come l'energia solare o eolica possono influire sui prezzi del gasolio da riscaldamento. Il gas naturale, ad esempio, è generalmente più economico e la sua disponibilità nelle regioni che utilizzano il gasolio da riscaldamento può causare un calo dei prezzi del gasolio da riscaldamento. In secondo luogo, l'aumento della domanda di energia rinnovabile può esercitare una pressione al ribasso sui prezzi del gasolio da riscaldamento man mano che i consumatori si allontanano dai combustibili fossili tradizionali.

Impatto dei costi di trasporto sul gasolio da riscaldamento

Per soddisfare l'aumento della domanda di gasolio da riscaldamento nei periodi di punta, regioni come il Nordest ricorrono spesso all'importazione di gasolio da riscaldamento da altre aree, come l'Europa o la costa del Golfo degli Stati Uniti. Tuttavia, il trasporto di gasolio da riscaldamento su lunghe distanze è costoso e richiede molto tempo, spesso diverse settimane. Questa sfida logistica può contribuire alla volatilità dei prezzi e ai potenziali picchi dei prezzi del gasolio da riscaldamento.

Impatto della domanda stagionale sul gasolio da riscaldamento

La domanda di gasolio da riscaldamento diminuisce nei mesi più caldi, quando non è necessario il riscaldamento degli ambienti, con conseguente riduzione dei prezzi. Al contrario, i prezzi del gasolio da riscaldamento tendono ad aumentare durante i mesi più freddi a causa dell'aumento della domanda.

L'aumento della domanda di gasolio da riscaldamento durante l'inverno è dovuto alla necessità di riscaldare gli ambienti nelle abitazioni e nelle aziende per combattere il freddo. Eventi imprevisti, come forti tempeste invernali, possono ulteriormente appesantire la domanda stagionale di gasolio da riscaldamento. Questi eventi possono causare un improvviso aumento della domanda, con conseguenti aumenti dei prezzi poiché i fornitori potrebbero avere difficoltà a soddisfare l'aumento del fabbisogno di gasolio da riscaldamento.

Come fare trading sul gasolio da riscaldamento

Esistono diversi strumenti finanziari legati ai prezzi del gasolio da riscaldamento, che offrono volatilità e ampie oscillazioni di prezzo per i trader che desiderano speculare sui movimenti di prezzo. Per ottenere un'esposizione ai prezzi del gasolio da riscaldamento, i trader possono considerare quanto segue:

  • Trading sui futures del gasolio da riscaldamento
  • Trading sulle opzioni del gasolio da riscaldamento
  • Trading sui CFD del petrolio da riscaldamento
  • Trading su azioni legate al gasolio da riscaldamento
  • Trading su ETF sul gasolio da riscaldamento

Trading sui futures sul gasolio da riscaldamento

I futures sul gasolio da riscaldamento sono contratti derivati spesso utilizzati dalle aziende per proteggersi dall'aumento o dalla diminuzione dei prezzi del gasolio da riscaldamento. Comprano o vendono contratti futures sul gasolio da riscaldamento misurati in barili statunitensi, a una data futura stabilita per un prezzo predeterminato.

Oltre alle imprese, anche gli speculatori svolgono un ruolo cruciale nel mercato dei futures. Questi operatori di mercato si impegnano nella negoziazione di futures sul gasolio da riscaldamento senza l'intenzione di riceverli fisicamente in consegna.

La data di scadenza dei contratti futures sul gasolio da riscaldamento è fissata per il giorno lavorativo conclusivo del mese che precede il successivo mese di consegna. Con l'avvicinarsi dell'ultimo giorno lavorativo del mese, gli operatori di mercato possono scegliere tra la ricezione di soldi o la consegna fisica del petrolio o il rinnovo delle posizioni al mese di negoziazione successivo.

Trading sui CFD su opzioni sul gasolio da riscaldamento

Un altro modo per speculare sul mercato dei futures sul gasolio da riscaldamento è attraverso i contratti di opzione. I contratti di opzione sul gasolio da riscaldamento sono negoziati in base al prezzo dei loro contratti futures. Con i CFD su opzioni call o put*, trader e investitori hanno il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare o vendere futures sul gasolio da riscaldamento a un prezzo di esercizio prima della data di scadenza dell'opzione.

Il contratto di opzione sul gasolio da riscaldamento scade tre giorni prima del contratto futures sottostante. Ciò consente ai trader di prendere decisioni in base ai termini dell'opzione prima della conclusione del contratto futures.

Trading di CFD sul petrolio da riscaldamento

'HO' è il simbolo ticker che rappresenta il derivato CFD dei futures sul gasolio da riscaldamento sulla piattaforma Plus500 WebTrader.

Quando fai trading con il CFD HO, stai facendo trading su Contratti per Differenze (CFD) che si basano sui prezzi dei futures sul gasolio da riscaldamento. Con i CFD, puoi aprire una posizione di acquisto o vendita sul gasolio da riscaldamento per trarre profitto o perdita dalle fluttuazioni dei prezzi senza possedere il gasolio da riscaldamento o il suo contratto futures.

Trading di azioni legate al gasolio da riscaldamento

È inoltre importante aumentare l'esposizione ai prezzi del gasolio da riscaldamento nel mercato del petrolio facendo trading su azioni di società multinazionali dell'energia coinvolte nell'estrazione, raffinazione e vendita di prodotti petroliferi greggi e di gasolio da riscaldamento.

Sebbene queste società non si concentrino esclusivamente sul gasolio da riscaldamento, l'andamento delle loro azioni tende ad essere strettamente correlato ai prezzi dei prodotti petroliferi greggi raffinati e del gasolio da riscaldamento.

Facendo trading sui CFD su azioni* di società collegate al petrolio greggio come Exxon Mobil Corporation (XOM), Chevron Corporation (CVX)e TotalEnergies (TTE.PA), i trader possono ottenere indirettamente una certa esposizione all'aumento e alla diminuzione dei prezzi del gasolio da riscaldamento.

Trading di fondi negoziati in borsa per gasolio da riscaldamento (ETF)

Gli ETF sul gasolio da riscaldamento sono strumenti finanziari negoziati in borsa proprio come le azioni delle multinazionali petrolifere. Forniscono un metodo alternativo per aumentare l'esposizione ai prezzi del gasolio da riscaldamento.

Il principale fondo negoziato in borsa (ETF) direttamente collegato al gasolio da riscaldamento è lo United States Diesel-Heating Oil Fund. Alcuni altri ETF come Energy Select Sector SPDR Fund (XLE) e United States Oil Fund, offrono un'ampia esposizione ai settori energetici, con proporzioni diverse allocate al gasolio da riscaldamento. I trader possono ottenere un'ampia esposizione a questi CFD su ETF* sul gasolio da riscaldamento* sulla piattaforma di trading Plus500.

Quali sono gli orari di trading del gasolio da riscaldamento?

Puoi fare trading sui contratti per differenza (CFD) per gasolio da riscaldamento e monitorarne le fluttuazioni in tempo reale utilizzando la piattaforma Plus500 WebTrader. In generale, il trading di gasolio da riscaldamento è accessibile sulla piattaforma di trading tutti i giorni tra le 00:00 e le 23:00 CET (il che significa che c'è solo un'ora di pausa al giorno tra le 23:00 e le 00:00 CET).

*Tieni presente che gli orari della piattaforma di trading dipendono dal singolo operatore.
*La disponibilità degli strumenti è soggetta all'operatore.

Passaggi per acquistare o vendere CFD sul gasolio da riscaldamento con Plus500

Per iniziare a fare trading su contratti per differenze sul gasolio da riscaldamento, puoi procedere come segue:

  • Registra un conto di trading CFD live o demo.
  • Accedi alla piattaforma Plus500 WebTrader .
  • Seleziona "Gasolio da riscaldamento" dalla "Categoria delle materie prime" nella sezione degli strumenti.
  • Conduci un'analisi di mercato sul mercato dei gasolio da riscaldamento (HO CFD) per decidere quando acquistare (andare long) o quando vendere (andare short).
  • Inserisci la dimensione del contratto (dimensione della posizione) su cui desideri fare trading.
  • Inserisci i tuoi parametri di gestione del rischio.
  • Clicca sul pulsante "Acquista" per acquistare o sul pulsante "Vendi" per vendere.

Perché fare trading sul gasolio da riscaldamento con Plus500

  • Leva: Nel trading sul gasolio da riscaldamento, i trader e gli investitori possono utilizzare la leva per massimizzare i guadagni nelle posizioni di acquisto e vendita. Tuttavia, è importante notare che le posizioni con leva comportano il rischio di perdere ingenti quantità di capitale.

  • Accessibilità: Si può fare trading sul gasolio da riscaldamento su computer desktop, dispositivi iOS e Android da qualsiasi luogo utilizzando Plus500 WebTrader.

  • Esecuzione rapida degli ordini: Grazie all'elevata liquidità, il gasolio da riscaldamento offre un'esecuzione degli ordini rapida e affidabile, garantendo che i trader possano aprire e chiudere posizioni di trading ai prezzi desiderati senza ritardi.

  • Analisi di mercato: I trader possono sfruttare i nostri strumenti analitici per prendere decisioni informate. Strumenti come indicatori tecnici, tipi di grafici, calendari economici e avvisi di trading.

  • Prezzi competitivi: Il trading sul gasolio da riscaldamento comporta in genere prezzi competitivi, con spread ridotti, ma i trader devono essere consapevoli di eventuali commissioni aggiuntive che possono essere applicate durante le attività di trading.

Conclusioni

Questo articolo offre una analisi approfondita del gasolio da riscaldamento, esplorandone le applicazioni, i fattori che lo influenzano e la gamma di opzioni di trading disponibili. Qualunque sia la tua preferenza, che si tratti di fare trading sui CFD sul gasolio da riscaldamento, ETF sul gasolio da riscaldamento o di impegnarti con azioni legate al gasolio da riscaldamento. È fondamentale eseguire un'analisi di mercato completa e implementare pratiche efficaci di gestione del rischio. Considerando attentamente la tua propensione al rischio, puoi prendere decisioni informate e speculare sulle fluttuazioni dei prezzi del gasolio da riscaldamento allineando le tue attività di trading ai tuoi obiettivi finanziari.

FAQ

Quali fattori esterni possono influire pesantemente sui prezzi del gasolio da riscaldamento?

Le catastrofi naturali come gli uragani, le interruzioni della produzione dovute alle evacuazioni e fattori quali tasse e problemi di approvvigionamento possono avere un impatto significativo sui prezzi del gasolio da riscaldamento.

Cos'è una copertura short nel contesto dei prezzi del gasolio da riscaldamento?

Una copertura short è una strategia utilizzata dai produttori per fissare un prezzo di vendita fisso del gasolio da riscaldamento in un contratto, al fine di ridurre il rischio di fluttuazioni dei prezzi.

Quali paesi svolgono un ruolo significativo nella raffinazione del gasolio da riscaldamento?

In prima linea nella produzione e nel consumo di gasolio da riscaldamento ci sono gli Stati Uniti, ma anche la Cina e il Giappone, che forniscono un contributo sostanziale alla raffinazione.

Chi è il principale consumatore di gasolio da riscaldamento a livello globale?

Gli Stati Uniti sono i maggiori consumatori di gasolio da riscaldamento a livello mondiale, con un notevole consumo anche da Europa e Canada.


Ottieni di più da Plus500

Amplia le tue conoscenze

Approfondisci le tue conoscenze attraverso video, articoli e guide informative con la nostra esauriente Trading Academy.

Esplora la nostra +Insights

Scopri cosa fa tendenza dentro e fuori Plus500.

Prepara le tue operazioni

Il nostro calendario economico ti aiuta a esplorare gli eventi di mercato globali.

Serve aiuto?
Assistenza 24/7