Plus500 non fornisce i suoi prodotti e servizi a residenti in Stati Uniti.

Plus500 non fornisce i suoi prodotti e servizi a residenti in Stati Uniti.

72% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.

Menu

Trading di beni

Quando fai trading di CFD con Plus500, hai una vasta gamma di classi di beni disponibili fra le quali scegliere. Puoi fare trading di coppie di valute, criptovalute*, soft e hard commodities (come grano, oro e petrolio), azioni quotate nelle Borse di tutto il mondo, indici famosi, Exchange-Traded Fund e opzioni* su azioni e materie prime popolari.

*Secondo l'operatore.

Forex

Il mercato valutario (Forex) è un mercato globale decentralizzato per il cambio di una valuta con un'altra. È di gran lunga il mercato più grande del mondo, con un volume di trading giornaliero medio di più di $6 trilioni. Le valute più negoziate sono il dollaro statunitense (USD), l'euro (EUR), lo yen giapponese (JPY), la lira sterlina (GBP), il dollaro australiano (AUD), il dollaro canadese (CAD) e il franco svizzero (CHF).
Quando fai trading di CFD su Forex, essenzialmente speculi sui cambiamenti di prezzo nel loro tasso di cambio. Per esempio, nella coppia EUR/USD il valore di un euro è determinato in confronto con il dollaro statunitense, e nella coppia GBP/CHF il valore di una sterlina britannica è quotato in confronto con il franco svizzero. Se pensi che il tasso di cambio salirà puoi aprire una posizione di ‘Acquisto’. Al contrario, se pensi che il tasso di cambio scenderà puoi aprire una posizione di ‘Vendita’.


Criptovalute*

Con CFD su criptovalute, fai trading sul prezzo del bene digitale sottostante con i fondi nel tuo conto di Plus500. Non hai bisogno di un portafoglio speciale per detenere questi beni e puoi fare trading di quantità più grandi usando la leva. I CFD di Plus500 ti consentono di ottenere facilmente esposizione, facilitando la speculazione su criprovalute ad alto valore, come il Bitcoin. Fra gli altri CFD su criptovalute* che sono offerti sulla piattaforma di trading di Plus500 sono: Ethereum/ Bitcoin, Ethereum, l'indice Cripto 10, Litecoin e molti altri.

* Secondo l'operatore.


Materie prime

Le materie prime sono prodotti naturali che appaiono sul terreno o sono coltivati sul piano agricolo. Le materie prime ricoprono un ruolo fondamentale nella determinazione dei prezzi di altri mercati finanziari poiché le materie prime sono usate come un apporto nel processo di produzione - cioè economie nazionali in generale, e società quotate in particolare, sono influenzate dai loro prezzi.
Il modo più comune di fare trading di materie prime è acquistare o vendere un contratto future. Il prezzo di un contratto future di una materia prima è standardizzato, cioè la quantità dello strumento sottostante (libbra, oncia, barile ecc.) è predeterminata ed è la stessa per tutti i fornitori sul mercato. Le Borse dei future sono mercati nei quali istituzioni finanziarie e persone possono acquistare, vendere e fare trading di una vasta gamma di materie prime, come Petrolio, Gas Naturale, Oro e Mais. Queste borse dei future leader a livello mondiale si trovano negli Stati Uniti e comprendono:

  • Il Chicago Board of Trade (CBOT) - una borsa dei future di materie prime con sede a Chicago e gestita dal CME Group Inc.
  • L'Intercontinental Exchange (ICE) - una borsa con sede a Atlanta, che offre soprattutto materie prime basate sull'energia.
  • Il New York Mercantile Exchange (NYMEX) - una borsa che si trova a New York ed è gestita dal CME Group Inc.

La maggior parte dei CFD su materie prime offerti da Plus500 sono basati su contratti future delle Borse principali del mondo. Fare trading di CFD su Future li rende accessibili a margini iniziali e dimensioni della posizione più bassi.


Azioni

Le azioni (chiamate anche titoli) sono diritti di proprietà in una società che sono divisi fra i suoi azionisti.
Nel mondo della finanza, il trading di titoli online indica generalmente l'acquisto o la vendita di azioni emesse da società quotate in Borse Valori come la Borsa di New York (NYSE), la Borsa di Londra (LSE), il NASDAQ o la Borsa di Tokyo (TSE). Il prezzo di un titolo particolare è determinato dal numero totale di azioni che una società ha emesso, misurato generalmente nella valuta del mercato azionario nel quale è quotata, per esempio il penny nel Regno Unito, l'euro nell'Unione Europea, lo yen in Giappone e il dollaro statunitense negli Stati Uniti.
Il trading di CFD su azioni d'altro lato è una forma di trading che ti consente di fare trading con leva* sui prezzi di società quotate - come Apple, Tesla e Meta - senza bisogno di possedere il titolo sottostante.

*L'attività di trading a leva comporta rischi significativi di perdere tutti i fondi investiti in un breve periodo di tempo.


Indici

Un indice azionario è un indicatore delle prestazioni dell'economia di un Paese o di un'industria / settore in un'economia. Per esempio. FTSE 100 rappresenta le 100 società più grandi negoziate alla Borsa di Londra, e il NIKKEI 225 è un indice azionario per la Borsa di Tokio, composto dalle 225 società quotate più grandi in Giappone (relatività calcolata secondo i loro prezzi).
Gli indici di mercato sono basati tipicamente su un paniere di azioni e di conseguenza sono considerati buone misure del sentimento di mercato attuale. Se i prezzi di azioni della maggior parte delle società sono inclusi nell'indice e il valore aumenta, l'indice tende a salire. D'altro lato, se il valore delle azioni diminuisce, in definitiva anche l'indice scenderà. In altre parole, quando acquisti o vendi un indice azionario, investi di fatto nelle prestazioni di queste azioni e di conseguenza eviti fattori che influenzano le prestazioni di singole società (come una mancanza di volume di mercato).


Plus500 trading platform in mobile view.

ETF*

Un ETF (Exchange-Traded Fund) è uno strumento finanziario che segue le prestazioni di beni come titoli, materie prime o indici, e generalmente si concentra su settori o ambiti di attività specifici. Fare trading di ETF per mezzo di CFD offre molti vantaggi che hanno aiutato a incrementare la loro popolarità negli ultimi anni:

  • Gli ETF ti consentono di fare trading di un intero mercato come se si trattasse di un singolo titolo o materia prima,
    aiutando quindi distribuire i tuoi rischi o vantaggi potenziali.
  • Gli ETF sono progettati in modo da darti un'esposizione a diverse industrie e settori nei mercati di capitale. Questo significa che puoi diversificare il tuo portafoglio senza bisogno di un alto importo di capitale.
  • Mercati di nicchia - gli ETF coprono spesso prodotti o servizi che attraggono un piccolo settore specializzato di trader - per esempio, SCHH Schwab US REIT, che si concentra su società statunitensi nel settore immobiliare - e questo significa che come trader hai la possibilità di sfruttare opportunità di trading nuove e uniche.

*Secondo l'operatore.


Opzioni*

Il trading di opzioni comporta la speculazione sul prezzo futuro (strike price) di uno strumento sottostante come un titolo, indice o materia prima. Plus500 offre due tipi di CFD su opzioni: opzioni Call e opzioni Put, e puoi aprire posizioni di acquisto o di vendita su entrambi i tipi. Se apri una posizione su un'opzione Call/Put, di fatto stipuli un contratto sul prezzo che uno strumento sottostante raggiungerà (o supererà) alla data di scadenza.

  • Put – un acquirente/venditore di un'‘Opzione Put’ prevede che il prezzo dello strumento sottostante scenderà/salirà.
  • Call – un acquirente/venditore di un'‘‘Opzione Call’ prevede che il prezzo dello strumento sottostante salirà/scenderà.

Nel trading di CFD, il tuo profitto o perdita è determinato dal riferimento al cambiamento del prezzo di un'opzione, e al contrario del mercato reale, non acquisti o vendi il bene sottostante stesso.
Per ulteriori informazioni sulle diverse classi di beni offerte da Plus500 e gli oltre 2.000 strumenti disponibili per il trading con leva, clicca qui. Alternativamente, puoi trovare queste informazioni entrando nella piattaforma di trading sul tuo cellulare, tablet o computer.

*Secondo l'operatore.

Tutte le informazioni o i commenti in questo documento sono pubblicati in buona fede e solo al fine di fornire informazioni generali. Plus500 non fornisce nessuna garanzia sulla completezza, l'affidabilità e la precisione di queste informazioni. Ogni azione che intraprendi in base alle informazioni in questo documento è strettamente a tuo rischio, e Plus500 non sarà responsabile per perdite e/o danni in cui incorri.

* Secondo l'operatore.

Serve aiuto?
Assistenza 24/7