Cosa determina i prezzi delle azioni?

In generale, il prezzo delle azioni di una società è soggetto a continue fluttuazioni ed è influenzato dalle prestazioni e dalla redditività della società, nonché dal mercato in generale e dal sentimento del pubblico nei confronti della società.

Offerta e domanda

Il fattore principale che determina il prezzo di un'azione è la domanda e l'offerta. Come suggeriscono i termini, l'offerta si riferisce alla disponibilità di quella particolare azione e la domanda è il desiderio di essa. Un'offerta bassa e una domanda alta aumentano il prezzo di un'azione, mentre un'offerta alta e una domanda bassa lo abbassano.

Quando le news e i report mostrano una buona performance di un'azienda o prevedono una crescita nel suo settore, la domanda per le sue azioni cresce e il prezzo delle azioni sale di conseguenza. D'altra parte, le notizie e le previsioni negative causeranno un calo della domanda; gli investitori saranno meno propensi ad acquistare azioni e più propensi a venderle, il che a sua volta aumenterà l'offerta del titolo sul mercato e abbasserà il prezzo di conseguenza.

L'offerta e la domanda di un'azione sono influenzate da una serie di fattori. Diamo loro un'occhiata:

Finanziamenti e prestazioni aziendali

Le società quotate in borsa sono tenute a pubblicare rapporti che includano i loro recenti guadagni, il flusso di cassa corrente e le previsioni sulla loro performance. I rapporti e la successiva performance di una società dopo l'emissione di tali rapporti possono influenzare la domanda e l'offerta di azioni di una società; una buona performance aumenterà la domanda delle sue azioni e una cattiva performance la farà diminuire.

Anche gli annunci sui dividendi possono influenzare il prezzo delle azioni. Se i dividendi sono più alti del previsto, i prezzi delle azioni tendono ad aumentare e viceversa.

Anche il management e le relazioni interne hanno un ruolo nell'atteggiamento di un investitore nei confronti di un'azienda, che a sua volta influenza il prezzo delle azioni di un'azienda. Se la leadership è capace e stabile e l'azienda è nota per avere una solida politica di responsabilità sociale, allora è generalmente considerata un'azienda in grado di continuare a crescere e ad avere successo.

Economia

I prezzi delle azioni tendono a salire durante i boom economici e a scendere durante le recessioni. Anche i tassi di interesse influiscono sui prezzi delle azioni. In un contesto di tassi d'interesse più bassi, gli investitori cercheranno in genere rendimenti migliori nelle asset a rischio più elevato. Questo porta generalmente a maggiori afflussi sui mercati azionari. Al contrario, quando i tassi d'interesse sono più alti, gli investitori accetteranno i rendimenti più alti offerti a causa del rischio più basso. Ciò tende a portare a una minore domanda di azioni. Inoltre, si ritiene che l'inflazione influisca sul potere d'acquisto e di spesa di un'azienda, nonché sul potere d'acquisto dei suoi clienti e quindi può far muovere i prezzi di conseguenza.

Griglia con icone per le finanze aziendali, economia, politica e performance.

Politica

Anche i fattori politici giocano un ruolo nei prezzi delle azioni, poiché l'ambiente in cui operano le imprese è plasmato dal governo. La politica ha un effetto diretto sulle relazioni internazionali, sui regolamenti, sulle politiche monetarie e fiscali, sulla legislazione, sulla tassazione e su molti altri aspetti dell'economia. Questo, a sua volta, può influenzare la capacità di un'azienda di fare affari, il prezzo dei materiali di base, il processo di marketing e di distribuzione e molto altro. E tutti questi fattori possono avere una forte influenza sulla performance di un'azienda.

Sentiment del mercato

Il sentiment del mercato è la psicologia collettiva degli investitori e ciò che essi pensano accadrà sul mercato. Il sentiment del mercato è di solito basato sui fattori sopra menzionati, così come le news e la reputazione di una società e il prezzo di un'azione può aumentare o diminuire notevolmente se il sentiment generale va in una particolare direzione.

Spesso, però, gli investitori basano le loro decisioni di trading sui trend, sia cavalcando l'onda del trend stesso e creando un momentum, sia credendo che il trend presto si invertirà e andrà contro di esso. Essere in grado di capire dove il mercato si sta dirigendo in base all'inclinazione degli investitori, può permettere di capitalizzare un cambiamento di direzione.

Conclusioni

I prezzi delle azioni sono determinati da una varietà di fattori, ma in ultima analisi il prezzo in un dato momento è dovuto alla domanda e all'offerta in quell'istante sul mercato.

In generale, gli investitori a breve termine guarderanno da vicino i trend, l'inflazione e i fattori economici per prendere le loro decisioni sul trading, mentre gli investitori a lungo termine si concentreranno sulla performance della società e sulla capacità di generare utili.

Assistenza 24/7
Serve aiuto?
Assistenza 24/7