Menu

La storia di EUR/USD

EUR/USD ha una ricca storia alle spalle in quanto testimonia la natura competitiva della relazione tra Stati Uniti ed Europa. In questo articolo, riassumeremo la storia della coppia di valute EUR/USD per scoprire come è nata la coppia e come è diventata così importante nel mondo del Forex.

Simboli Euro e Dollaro sullo schermo.

Prima dello sviluppo dell'euro, ci sono stati diversi tentativi di creare un'economia europea comune stabile. Il primo tentativo, nel 1957, fu denominato Comunità Economica Europea (CEE), e mirava all'integrazione economica di sei paesi (Germania, Francia, Italia, Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo) e alla libera circolazione di persone, beni e servizi attraverso i loro confini. La CEE divenne infine la Comunità Europea (CE) nel 1993, al momento dell'istituzione dell'UE in cui fu formalmente assorbita.

Il passo successivo fu l'implementazione del Sistema Monetario Europeo (SME). Lo SME fu istituito nel 1979 come un accordo di tasso di cambio regolabile. Questo sistema è rimasto in vigore fino al 1999 e ha promosso la stabilità monetaria in tutta Europa riducendo le grandi fluttuazioni dei tassi di cambio tra i membri della Comunità Europea. Lo SME è stato infine sostituito dall'Unione Economica e Monetaria Europea (UEM), responsabile della creazione dell'euro.

La coppia forex EURUSD (colloquialmente nota come "Fibre") è stata introdotta nel 1999, quando l'euro è emerso come un sostituto per diverse valute europee nazionali separate. Fino a quel momento, ogni singola valuta europea, come il marco tedesco e il franco francese, era stata confrontata individualmente contro il dollaro. Questo cambiamento può aver reso il Forex più facile per i trader, in quanto ha permesso loro di lavorare con una singola coppia di valute basata sull'Europa invece di coppie multiple dai diversi paesi. La valutazione iniziale dell'euro contro il dollaro era basata sul valore dell'unità monetaria europea, una valuta simbolica basata su un paniere che conteneva le valute di diversi paesi europei.

Sebbene l'euro sia stato inizialmente introdotto per semplificare la contabilità tra i paesi dell'Eurozona, la cartamoneta e le monete in euro non sono state distribuite al grande pubblico fino al 2002, quando i primi dodici paesi dell'Unione Europea hanno formalmente adottato l'euro. Non è obbligatorio usare l'euro per far parte dell'UE, e al 2021 solo 19 dei 27 membri dell'UE hanno adottato l'euro come valuta ufficiale.

La coppia EUR/USD è partita da un valore di 1,1795, ma è rapidamente scesa a un minimo di 0,8225 nell'ottobre 2000. La coppia ha raggiunto un massimo di 1,6037 nel luglio 2008 durante la crisi dei mutui subprime negli Stati Uniti. La divergenza dei prezzi in questo periodo potrebbe essere stata causata dai diversi approcci adottati dalla Federal Reserve e dalla Banca Centrale Europea per combattere la crisi economica. Per esempio, durante questo periodo, la Federal Reserve ha acquistato obbligazioni in modo aggressivo per aiutare a stimolare l'economia statunitense. Questo processo è noto come Quantitative Easing (QE).

Mentre gli Stati Uniti hanno perseguito un aggressivo programma di acquisto di obbligazioni, la BCE ha resistito al QE per diversi anni. Questo può aver fatto sembrare l'euro più forte del dollaro, incoraggiando i trader ad acquistare euro e ampliando ulteriormente il divario di prezzo fino a quando la crisi del debito sovrano della Grecia ha raggiunto un punto critico nell'ottobre 2009. L'euro si è nuovamente indebolito contro il dollaro quando la BCE ha iniziato il proprio programma di QE nel gennaio 2015.

Durante la pandemia causata dal COVID-19, il prezzo EUR/USD ha fluttuato in risposta alle notizie sui casi di infezione e sui tassi di vaccinazione. Per esempio, quando i casi hanno cominciato a comparire in Europa all'inizio del 2020, l'euro si è indebolito contro il dollaro. Tuttavia, la coppia Forex alla fine ha effettuato un rimbalzo quando la situazione negli Stati Uniti è peggiorata.

EUR/USD è sensibile a diverse tipologie di eventi. Possiamo vedere dalla sua storia che politiche governative come il quantitative easing ed eventi come la crisi del debito greco possono avere un impatto significativo sul prezzo della coppia Forex. Potrebbe essere utile per i trader rivedere la storia del trading della coppia EUR/USD per prepararsi meglio a eventi simili in futuro.

Serve aiuto?
Assistenza 24/7