Cosa Sono i Futures sul Petrolio & le Opzioni?

Quando la gente pensa al prezzo del petrolio, generalmente pensa a quanto costerebbe comprare il Petrolio in questo momento. In un ambiente di vendita al dettaglio, il prezzo al quale si acquista qualcosa, noto come prezzo spot, è il prezzo che viene quotato.

In realtà, il prezzo del petrolio scambiato pubblicamente e riflette il prezzo del future da una posizione specifica.

Future sul petrolio con i CFD

I contratti future sono un accordo tra produttori e consumatori per fissare un prezzo di acquisto per una transazione in un secondo momento.

Cosa sono i Future sul Petrolio?

Quando si parla di petrolio, come accade per molte altre materie prime, è necessario che i produttori all'ingrosso fissino un prezzo prima della consegna al consumatore. Questo permette loro di gestire meglio le spese e di prevedere i costi.

Ad esempio, una raffineria di benzina ha bisogno di 100.000 barili di petrolio per la consegna alla fine del mese prossimo. Invece di fare un acquisto il giorno in cui ha bisogno della consegna per il prezzo a pronti, fisserà un prezzo con un produttore di petrolio ora a 50 dollari al barile e accetterà la consegna della merce in un secondo momento. Questo contratto è un impegno per una transazione da effettuarsi in un giorno successivo, al tasso concordato, indipendentemente dal valore scambiato pubblicamente di un barile di petrolio.

In parole povere, i future sono un contratto per una transazione che avverrà in futuro.

Trading di CFD sul petrolio

I trader su Plus500 hanno accesso a Brent (EB), West Texas Intermediate (CL), e altri strumenti. Il valore di questi contratti aumenta o diminuisce a seconda di vari fattori, offrendo agli operatori opportunità di andare long o short sul valore di questi contratti prima che raggiungano la scadenza.

Il vantaggio del trading di CFD sui future petroliferi con Plus500 è la possibilità di fare trading sugli asset sottostanti senza dover gestire le commissioni o le responsabilità di manutenzione di un vero e proprio contratto di future sul petrolio. Inoltre, Plus500 offre ai trader spread ridotti, operazioni con leva finanziaria ed esecuzioni rapide.

Barile di petrolio e laptop che mostra la schermata di trading del petrolio nella piattaforma Plus500.

Prezzi indicativi.

Opzioni di Trading con il pPetrolio

Le Opzioni sul petrolio sono contratti che concedono al titolare del contratto un'opzione per l'esecuzione di un acquisto in un secondo momento a un prezzo predeterminato. Si differenziano da un contratto futures in quanto non rappresentano un impegno ad acquistare.

Ad esempio, la raffineria di benzina firma un contratto di opzione per 100.000 barili di petrolio per 50 dollari al barile con consegna prevista per la fine del prossimo mese. Il produttore di petrolio accetta questo termine a condizione che la raffineria paghi una commissione anticipata per generare il contratto. La raffineria deve ora tenere conto del fatto che il loro costo sarà il prezzo al barile, più il prezzo del contratto.

Prima della scadenza del contratto, la raffineria può scegliere di esercitare l'opzione per 50 dollari al barile oppure può cercare di trovare un prezzo migliore sul mercato aperto. Se trova un prezzo migliore, permetterà all'opzione di scadere, perdendo il premio ma risparmiando acquistando la merce altrove ad un prezzo inferiore.

Trading di Opzioni sul Petrolio con i CFD

I trader di opzioni sul petrolio non fanno trading sul prezzo di acquisto della merce, ma sul prezzo del contratto dell'opzione stesso. Se un contratto di opzioni detiene l'opzione di acquisto del petrolio a 50 dollari al barile, ma il prezzo spot al barile è salito a 55 dollari al barile, si può arrivare a un risparmio di 500.000 dollari per una raffineria, nel caso in cui questa opzione venga eseguita. Questo aumenta il valore del contratto stesso.

D'altra parte, se il prezzo spot del petrolio scende a 45 dollari al barile, l'opzione di acquisto a 50 dollari non ha senso e quindi annulla il valore del contratto.

Il vantaggio del trading di opzioni sul petrolio con i CFD con Plus500 è che si può ancora in grado di fare trading sul movimento del petrolio, senza aprire una posizione sul valore della merce. Invece, si fa trading sul valore del Contratto di Opzioni, potenzialmente a un prezzo più basso e con leva finanziaria.

Oltre al prezzo degli asset sottostanti, ci sono molti altri fattori che influenzano il valore delle Opzioni, e di conseguenza quello dei CFD sulle Opzioni. Allo stesso tempo, i trader di Opzioni dovrebbero sempre essere consapevoli delle loro operazioni in quanto le Opzioni sono strumenti altamente volatili che possono vedere improvvise fluttuazioni di prezzo.

Il trading di CFD su futures e opzioni sul petrolio permette ai trader una varietà di opportunità per speculare su questo e su altre materie prime popolari. A causa del loro alto rischio, le Opzioni sono raccomandate ai trader esperti che sono pronti a fare trading su strumenti altamente volatili che possono salire e scendere senza preavviso. Potete saperne di più su come funzionano nella nostra Guida per il trader.

Serve aiuto?
Assistenza 24/7