Come sono calcolati i prezzi di Plus500?

Plus500 indica i prezzi in riferimento al prezzo dello strumento finanziario sottostante e il suo spread.
I nostri prezzi sono ottenuti da una gamma di terzi fornitori di dati di mercato indipendenti che estraggono i loro aggregatori di prezzo dai cambi rilevanti. Un adeguamento (lo spread) è allora applicato autormaticamente, per arrivare al prezzo di Plus50. Questo spread è pagato da te, ma è incorporato nei tassi indicati e non è un addebito ulteriore o un costo pagabile da te in aggiunta a tali tassi.
Plus500 offre uno spread fisso o dinamico per i suoi strumenti. Il calcolo dello spread può essere eseguito sottraendo il prezzo di vendita dal prezzo di acquisto dello strumento. Lo spread dinamico può cambiare durante il periodo nel quale una posizione è aperta, mentre lo spread fisso rimane invariato dal momento in cui apri una posizione fino a quando la posizione è chiusa.
Il prezzo generato per i nostri CFD sulla criptovaluta è derivato da cambi di criptovaluta specifica. È necessario ricordare che i prezzi della criptovaluta possono variare molto fra cambi di criptovaluta.
È possibile trovare informazioni relative allo spread per uno strumento dato sul nostro sito web o sulle piattaforme di trading nel link “Dettagli” a fianco del nome dello strumento.

Non trovi una risposta alla tua domanda? Contatti!
E-mail

Plus500 non fornisce i suoi prodotti e servizi a residenti in Stati Uniti.